Le migliori 100 startup AI

di

Stefano Palmacci

16.9.2021

4

minuti di lettura

Le 100 migliori statup AI secondo CB insight.

Anche il mondo legal-tech che aveva un disperato bisogno di disruptive, è esploso.

I numeri sono impressionanti.

Nel 2014, una ricerca su Angel-List le aziende che si identificavano come “startup legali” era un numero di oltre 400 aziende.

Oggi quel numero è 2.282.

Il mondo dell’innovazione è esplooso anche nella vita degli Avvocati - sia in-house che in studio privato – risultato straordinario se si considera la notorietà della professione legale come un avamposto del conservatorismo.

Il segnale è forte. Crunchbase riporta oltre 600 accordi di venture negli ultimi dieci anni, con un valore totale di 2,5 bilions di dollari.

Ma cosa sta guidando questo bisogno ?

Molti sono i fattori:  

·      utilizzo della tecnologia legale specializzata o verticale all'interno dei dipartimenti

·      aumento dell'efficienza (è il fattore più frequentemente citato)

·      facilità d'uso

·      personalizzazione

·      capacità di integrarsi con i sistemi esistenti.

Se la pressione che guida la spinta ad adottare la tecnologia legale è la necessità di fornire al business una migliore efficienza e più valore per il denaro, allora il costo di ingresso per molte di queste soluzioni tecnologiche legali è una barriera che deve essere superata al fine di ottenere il sostegno del business più ampio.

Strumenti tecnologici come le piattaforme collaborative, la revisione dei documenti AI, i contratti intelligenti, e l’automazione delle legal search, facilitano la vita quotidiana degli avvocati in modi più sottili, sconvolgendo i processi di routine e quotidiani. Tuttavia, l'introduzione di più tecnologia spesso significa più vincoli alla flessibilità.

Un paesaggio di start-up legali

Il Legal Tech, copre le aziende (per lo più startup) che utilizzano la tecnologia per costruire prodotti che risolvono i problemi affrontati sia dall'industria legale (cioè studi legali, aziende ecc.), che dai consumatori di servizi legali.

Ora descriviamo le categorie di tecnologia legale su cui abbiamo deciso di concentrarci. Le prime tre categorie sono simili a ciò che è successo in altre aree dell'attività umana, dove i computer sono stati incorporati nei flussi di lavoro esistenti per aiutare la gestione dei dati, utilizzando fogli di calcolo, database e e-mail e forum online per far crescere il business. Per ciascuna delle categorie diamo alcune etichette che abbiamo visto associate alla categoria.

1.    Lawyer Marketplace (Lawyer-to-Lawyer)

Questi sono marketplace online che collegano gli avvocati con i clienti, sia utenti finali che altri avvocati.

2.    Software di gestione dello studio

Fornisce agli avvocati metodi convenienti per gestire efficacemente le informazioni sui clienti e sui casi, compresi i contatti, il calendario e le informazioni sulle riunioni, i documenti e altre specifiche.

3. Legal Research

Facilita l’automazione attraverso l’applicazione di sistemi di artificial intelligence, data mining, e natural language processing. Non sorprende che molti progetti sulla ricerca legale sono accademici, dove il profitto a lungo termine potrebbe essere più importante delle capacità di profitto immediato. Lo scopo è quello di consentire un più alto grado di automazione per ottenere una migliore usabilità e più efficienza dei risultati ottenuti con la ricerca.

Attraverso gli algoritmi  e lo strumento di NLP si sfruttano i progressi nei campi dell'analisi di rete e della visualizzazione dei dati per mostrare non solo la rilevanza dei casi, ma anche come la giurisprudenza si evolve e come gli argomenti legali si raggruppano.

4.    Analitica predittiva e data mining del contenzioso.

L'analitica predittiva è l'analisi dei dati attraverso tecniche statistiche o matematiche che porta all'identificazione di relazioni significative nei dati. Questi risultati possono poi essere utilizzati per una migliore previsione di eventi futuri e un migliore processo decisionale. L'analisi predittiva della gestione delle controversie fornisce le informazioni necessarie all'inizio di un processo giuridico per migliorarlo.

5.    E-Discovery elettronica

Questo è l'aspetto elettronico dell'identificazione, raccolta e produzione di informazioni archiviate elettronicamente (ESI) in risposta a una richiesta di produzione in una causa legale o in un'indagine. ESI include, ma non è limitato a, e-mail, documenti, presentazioni, database, messaggi vocali, file audio e video, social media e siti web.

6.    Risoluzione delle controversie online (ODR)

Questa utilizza la tecnologia, specialmente Internet, per risolvere le controversie in via extragiudiziale attraverso una procedura di risoluzione alternativa delle controversie. Ci sono due rami fondamentali dell'ODR, entrambi basati su diversi tipi di tecnologia. Il primo ramo può essere chiamato Technology based, si riferisce a quei sistemi in cui la tecnologia gioca un ruolo attivo nel condurre la risoluzione delle controversie. Un esempio importante di sistemi ODR basati sulla tecnologia sono i sistemi di blind-bidding. La tecnologia usa algoritmi multivariati per aiutare le parti a raggiungere il risultato ottimale. Il secondo ramo dell'ODR consiste in soluzioni assistite dalla tecnologia. L'ODR assistita dalla tecnologia si riferisce all'uso della tecnologia per aumentare i processi di risoluzione alternativa delle controversie che esistono indipendentemente dalla tecnologia.

7.    Tecnologie di sicurezza dei dati

Queste sono destinate a proteggere la riservatezza dei dati che vengono scambiati nei trasferimenti di dati client/server. Fondamentale per queste tecnologie è l'uso di algoritmi di crittografia collaudati e standard del settore per la protezione dei dati.

Conclusioni

L'aumento massiccio delle comunicazioni elettroniche business-to-business (B2B) e business-to-consumer (B2C), l'uso crescente di smartphone, tablet e altri sistemi abilitati a Internet per la comunicazione aziendale, e la crescente importanza dei big data nelle operazioni aziendali quotidiane stanno portando le tecnologie sia negli Studi legali che nelle  aziende.

L'esplosione dei dati sta creando sfide per i dipartimenti IT e legali di tutte le law firm e aziende per gestire in modo efficiente i dati per l'uso in controversie.

Le imprese di tutte le dimensioni, comprese le grandi aziende, le multinazionali e le piccole e medie imprese stanno sentendo il bisogno di software e servizi legal tech, questo anche in considerazione del numero crescente di controversie civili che coinvolgono le operazioni aziendali, insieme al bisogno di indagini interne per la conformità e la sicurezza, sono le cause più frequenti.

Iscriviti alla newsletter

Unisciti alle menti principali della tecnologia legale e ricevi mensilmente le ultime notizie e gli aggiornamenti su legge, tecnologia legale, intelligenza artificiale e molto altro.

Grazie! La tua richiesta è stata ricevuta!
Oops! Something went wrong while submitting the form.