Quali sono i benefici dell'intelligenza artificiale per gli avvocati.  

di

Stefano Palmacci

06.10.2021

4

minuti di lettura

Avete sentito il ronzio? L'intelligenza artificiale sta prendendo d'assalto il mondo legale e gli avvocati stanno abbracciando il cambiamento, nonostante la loro tradizionale resistenza alla tecnologia.

Nel mondo di oggi, i dati stanno crescendo in modo esplosivo. Mentre questo enorme archivio di dati contiene informazioni voluminose e utili - soprattutto per la pratica della legge - ci vuole anche molto tempo per analizzarli. E poi c'è la monotonia, la noia e la frustrazione sentite dagli esseri umani, e il bisogno sempre maggiore di velocità in risposta alle richieste dei clienti e dei tribunali. Insieme, queste sfide si sommano a un ostacolo apparentemente insormontabile al mantenimento di una pratica legale intelligente e funzionale - almeno per i semplici mortali che occasionalmente devono fermarsi a mangiare e dormire.

Per fortuna, i computer si evolvono tanto rapidamente quanto il boom dei dati, e sono qui per salvarci da noi stessi. L'intelligenza artificiale (o intelligenza artificiale), si riferisce a software e sistemi informatici che non si limitano a svolgere compiti per i quali sono stati programmati in anticipo, ma che in realtà imparano man mano che vanno avanti, migliorando le loro prestazioni attraverso il feedback. Questi programmi possono imparare rapidamente a completare compiti ad alta intensità di dati che in precedenza erano relegati ad esseri umani annoiati e stanchi. Riconoscendo i modelli nelle relazioni tra le parole o i punti di dati, i computer imparano a identificare le informazioni rilevanti, a riconoscere gli errori e a individuare le incongruenze, il tutto più velocemente e di solito meglio di quanto facciano gli umani.

Cosa significa tutto questo per gli avvocati? Le aree principali in cui l'IA viene applicata nella legge, finora, comprendono le seguenti ampie categorie:

·      revisione dei documenti alla ricerca di informazioni rilevabili o comunque rilevanti, generalmente denominata revisione assistita da tecnologia (TAR);

·      ricerca legale attraverso ricerche automatizzate di un universo di giurisprudenza e statuti

·      analisi dei contratti e dei documenti legali

·      revisione, correzione degli errori e organizzazione dei documenti.

Come può il vostro studio legale trarre vantaggio da queste applicazioni di IA?

In questo articolo parleremo dei sette principali vantaggi derivanti dall'applicazione di soluzioni di IA negli studi legali. Come vedrete, questi benefici sono tutti correlati tra loro. È facile riconoscere come il risparmio di tempo possa far risparmiare denaro, ma spendere meno tempo in attività mondane può anche far risparmiare agli avvocati energia creativa e ridurre il loro stress. Insieme, più creatività e meno stress rendono gli avvocati più produttivi, permettendo loro di completare il lavoro più velocemente, il che a sua volta fa risparmiare tempo e l'intero processo ricomincia da capo.

Quando si analizza il modo in cui l'IA può portare benefici al vostro studio legale e al vostro studio legale, assicuratevi di pensare in modo olistico e di identificare tutti i potenziali benefici. (Potreste trovare alcuni benefici, unici per la vostra area di attività o per il vostro studio, che non sono stati segnalati in questo articolo!)

AI fa risparmiare tempo

Il più grande e ovvio vantaggio per le applicazioni di IA è il risparmio di tempo. I sistemi informatici possono analizzare più informazioni, più approfonditamente di quanto possano fare gli esseri umani, in una piccolissima frazione del tempo. Per esempio, uno dei nostri utenti ha riferito di aver passato un'ora a correggere un documento e poi ha fatto passare l'originale attraverso il software di IA come test. In meno di un minuto, ha trovato e corretto tutti gli errori che aveva accuratamente identificato. Questo vantaggio si applica a tutti i tipi di applicazioni di IA. I computer possono farlo rapidamente:

- cercare e identificare i dati rilevabili o potenzialmente rilevanti di tutti i moduli e tipi di file,

- condurre una ricerca legale che richiederebbe giorni di tempo per essere completata da un avvocato esperto

- analizzare i contratti e altri documenti alla ricerca di errori, informazioni mancanti e linguaggio incoerente.

Ovviamente, questi risparmi di tempo possono tradursi in risparmi monetari, poiché meno tempo per gli avvocati o il personale è necessario per trovare le risposte e identificare gli errori. Questi risparmi possono compensare rapidamente il costo delle nuove tecnologie e, in seguito, possono essere trasferiti ai clienti.

AI consente una valutazione del rischio più precoce (e più accurata)

Gli strumenti TAR, compresa la codifica predittiva, possono essere utilizzati per rivedere le informazioni in tempo reale. Questo permette agli avvocati di identificare i potenziali rischi in anticipo, di consigliare saggiamente i clienti sulla loro esposizione e di evitare problemi legali prima ancora che si verifichino. Quando una causa è stata avviata, o anche solo minacciata, queste soluzioni intelligenti consentono agli studi legali di identificare rapidamente le informazioni rilevanti e di definire l'universo di dati che devono essere protetti. Grazie a queste maggiori informazioni, gli studi legali possono valutare più accuratamente i risultati, minimizzando i costi e limitando i rischi, proteggendo al contempo i loro clienti e le loro stesse valutazioni.

AI produce un lavoro di qualità superiore

Il lavoro prodotto da un software intelligente - che non si stanca, non si annoia e non si distrae - può essere veramente privo di errori. I software documentali specializzati possono migliorare l'organizzazione dei documenti e mantenerla impeccabile, inclusi tutti i riferimenti incrociati interni, per tutta la durata del documento. Tale software può anche garantire che il linguaggio sia applicato in modo coerente, indipendentemente dal numero di avvocati che hanno partecipato alla stesura. Attraverso il confronto dei documenti e l'apprendimento automatico, software come gli strumenti di confronto dei contratti possono identificare le clausole o le condizioni mancanti, la terminologia usata in modo incoerente o i termini non definiti, sia all'interno di un singolo documento che attraverso un pool di documenti simili.

AI migliora la struttura organizzativa e logica

Grazie al confronto automatico dei documenti e all'organizzazione, gli avvocati possono individuare più rapidamente buchi o lacune nei loro documenti e persino nelle loro analisi legali. Ad esempio, i programmi di analisi dei contratti che hanno imparato attraverso ripetute analisi possono identificare i termini o le definizioni mancanti nei tipi di contratti conosciuti. Allo stesso modo, l'analisi dei documenti può scoprire un collegamento logico che non è stato ancora stabilito con certezza in un memorandum legale, permettendo agli avvocati di rivedere e rafforzare i loro punti deboli. Per entrambi, un software intelligente che mantiene l'organizzazione interna e permette agli avvocati di passare rapidamente e comodamente da un livello all'altro e da una vista all'altra, migliora la struttura generale e il flusso logico del documento.

AI migliora l'analisi creativa e l'identificazione dei precedenti persuasivi

Grazie al risparmio di tempo ottenuto con la revisione automatica, la ricerca e il controllo di qualità dei documenti, AI libera il tempo e l'energia mentale degli avvocati per un lavoro di livello superiore. Questo aumenta la creatività, consentendo agli avvocati di aggiungere un valore aggiunto unico e di concentrarsi completamente sul lavoro che i computer non possono svolgere. La maggiore fiducia nei risultati dà anche agli avvocati la mano libera di cui hanno bisogno per assumersi i rischi e valutare le alternative. Con un software di ricerca legale intelligente, gli avvocati possono testare le variazioni dei modelli di fatto o le analisi legali per identificare la strategia più vantaggiosa. L'analisi comparativa tra casi in diverse circoscrizioni o tra tribunali  e gradi di giudizio non richiede più giorni di scansione esaustiva (e faticosa).

AI riduce lo stress e la frustrazione degli avvocati

La revisione dei documenti, la correzione delle bozze e la ricerca legale possono essere un lavoro noioso e stordente. Mentre questi compiti devono essere portati a termine nel corso di una rappresentanza competente ed etica, nessuno ha detto che gli avvocati devono farlo! Permettere al software di fare almeno il primo ciclo di "sollevamento pesi" riduce lo stress e la noia, riducendo al minimo il tempo che gli avvocati devono dedicare alla revisione preliminare o di basso livello. Allo stesso tempo, sapere che la loro soluzione di IA ha già completato una revisione completa dà agli avvocati maggiore fiducia nei risultati. Questo permette agli avvocati di immergersi nell'analisi creativa e intellettuale che sono addestrati a fare e che i computer non possono replicare, per quanto intelligenti. Insieme, queste soluzioni migliorano notevolmente la soddisfazione del lavoro degli avvocati.

AI migliora le relazioni con i clienti

Costruendo dai punti precedenti, le soluzioni di IA permettono agli avvocati, liberati dalla noia e dalle minuzie dei compiti di basso livello, il tempo di impegnarsi nel lavoro più soddisfacente, creativo, specifico per l'uomo, della rappresentanza legale. Ciò include il dialogo con i clienti, lo sviluppo completo, l'esplorazione e la spiegazione delle strategie, delle teorie e dei risultati e il mantenimento dei clienti meglio informati in ogni fase del processo legale. Per non parlare del fatto che risultati migliori e più coerenti da soli portano a una maggiore soddisfazione del cliente.

Come abbiamo discusso all'inizio, questi benefici sono correlati tra loro, e ogni tipo di beneficio porta e favorisce ulteriori benefici. Questa interrelazione sfrutta anche il potere dello slancio. Proprio come un errore precoce può rapidamente degenerare in errori più (e più gravi) successivi, anche il lavoro di alta qualità si basa su se stesso e supporta la produzione di un maggior numero di lavori di buona qualità.

In breve, l'impiego di una soluzione di IA può creare uno slancio positivo in tutto lo studio legale. Quando gli avvocati si fidano del software di IA, possono rilassarsi e lasciare che i computer si occupino dei dettagli monotoni. Non più "bloccati nelle cartacce", questi avvocati sono più propensi a impegnarsi in una soluzione strategica dei problemi, che può consentire loro di godersi di più il loro lavoro. (La nostra capacità creativa di risolvere i problemi non fa parte di ciò che ci ha portato alla legge?). Gli avvocati più felici e soddisfatti hanno meno probabilità di prendersi giorni di malattia o di soffrire di esaurimento. È anche più probabile che abbiano il tempo (e la pazienza) necessario per consigliare a fondo i loro clienti e consigliare i loro subordinati. Tutto questo si traduce in un ambiente di lavoro migliore per tutti.

Iscriviti alla newsletter

Unisciti alle menti principali della tecnologia legale e ricevi mensilmente le ultime notizie e gli aggiornamenti su legge, tecnologia legale, intelligenza artificiale e molto altro.

Grazie! La tua richiesta è stata ricevuta!
Oops! Something went wrong while submitting the form.